NON LA DEVONO APPROVARE! Basta consumo di suolo! No alla variante al pgt di Monza!


La variante al PGT prevede la cementificazione di tutte le aree verdi di cintura urbana e dei residui fazzoletti di terreno monzese non edificato. Nessuna progettazione sulle aree dismesse, nessun limite al consumo di suolo, nessun interesse agricolo e sociale.

Al centro degli interessi di PdL e Lega ci sono gli affari e poco importa della qualità dell’aria e della vita, della congestione del traffico, della stessa tenuta del tessuto urbano, dell’inglobamento di Monza in un’indistinta e immensa periferia del nord Milano. Prima il denaro, poi i cittadini: ormai la politica neoliberista ci ha abituato.

Le inchieste e gli arresti che girano intorno a personaggi più o meno immischiati nell’operazione edificatoria del Sindaco Mariani, rendono poi questi affari parecchio loschi.

Le procedure utlizzate in Consiglio Comunale (come le sedute in seconda convocazione senza numero legale) e le numerose defezioni della maggioranza in consiglio e in giunta reclamano di sospendere l’approvazione della variante e di rimandare decisioni così importanti alla prossima giunta. La forte opposizione alla variante e l’impegno dimostrato da un gran numero di persona tra comitati, associazioni, gruppi di cittadini e di compagni richiede infatti che quantomeno si passi dal giudizio degli elettori.

Noi, intanto, non si può aspettare. E’ tempo che si ascolti la voce dei cittadini, che finalmente reclamano il loro diritto di parola nella gestione della città. E’ essenziale che i cittadini si facciano sentire e riportino al centro della politica i loro interessi.

A maggio si voterà. Il consiglio ha tempo solo fino al 17 marzo, data della sua naturale decadenza, per approvare definitivamente la variante al PGT.

Fermiamo la loro corsa all’approvazione!

Per un mese resistere si può!

Raccogliamo quindi il pubblico invito di associazioni, comitati e del C.S. Boccaccio a presidiare i consigli comunali per portarvi l’esteso dissenso dei cittadini. Rilanciamo quest’invito, sperando nella più estesa partecipazione possibile.

Primo appuntamento, alla Commissione Urbanistica (aperta al pubblico), martedì 21-02-2012 alle ore 18.00, presso il Palazzo Comunale, in Piazza Trento. Lì capiremo la calendarizzazione delle sedute e cominceremo a prospettare una diffusa partecipazione alla nostra protesta. Non mancate.

RivoltiaMonza – Giovani della Federazione della Sinistra MB

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: