Archivi tag: lavoro Rifondazione

NO alla delocalizzazione della Carrier di Villasanta


Solidarietà ai 212 lavoratori della Carrier di Villasanta e alla loro lotta. La multinazionale Carrier, nonostante i bilanci in attivo, vuole chiudere lo stabilimento brianzolo e delocalizzare in Repubblica Ceca e Francia. Con i lavoratori: difendiamo la Carrier, difendiamo il lavoro in Brianza.

20140110_carrier_villasanta_403x249

Rifondazione Comunista è con le ragioni e le giuste rivendicazioni dei lavoratori/lavoratrici della Carrier di villasanta che chiedono il ritiro di un pesante piano di dismissione e delocalizzazoione che, nonostante i bilanci in attivo, vuole chiudere lo stabilimento brianzolo e delocalizzare in Repubblica Ceca e Francia.

Una delocalizzazione questa che rappresenta una ulteriore pesante e drammatica distruzione di posti di lavoro, professionalità, competenze, presidi industriali siti produttivi nel nostro territorio e nel nostro paese.

La situazione è drammatica. Il nostro territorio si sta trasformado drammaticamente in un deserto produttivo ed industriale, casse integrazioni di ogni ordine e grado, esuberi. Dismissioni e delocalizzazioni di siti produttivi ed industrili. Esodati.

Rifondazione Comunista Federazione Monza e Brianza è attenta e partecipe nel sostenere tutte le lotte e le iniziative dei lavoratori/lavoratrici della Carrier di Villasanta, della propria RSU nel comune intento di difendere il lavoro, il sito industriale in Italia e le competenze.

Esprimiamo, con convinzione, tutta la nostra vicinanza e solidarietà ai 212 lavoratori e lavoratrici della Carrier di Villasanta ed alla loro lotta.

Con i lavoratori e le lavoratrici: NO alla delocalizzazione della Carrier di Villasanta, difendiamo il presidio industriale, il lavoro in Brianza. Il diritto al lavoro. La dignità del lavoro.

Rifondazione Comunista Federazione Monza e Brianza – Dipartimento Lavoro.
Monza 10 gennaio 2014
Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

SIAMO IN CREDITO. SIAMO IL 99%.


Contro le politiche antisociali del governo Monti e la BCE, lottiamo per i diritti del lavoro, per la difesa e l’estensione dell’articolo 18, per la tutela di ambiente e beni comuni, rivendichiamo il maltolto.

MONZA – GIOVEDI 29 MARZO, ORE 21.00
Sala CGIL Bruno Trentin – via Premuda 17.

Introduce:

FRANCESCO BERETTA
(Capolista FDS-Noi un’altra Monza)

Ne dibattiamo con:

GIORGIO CREMASCHI      
(Comitato NO DEBITO)

ROBERTA FANTOZZI
(Rifondazione Comunista),
DARIO CASATI
(USB Monza e Brianza).
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: